Nel corso della storia dell’automobile abbiamo visto modelli e prototipi che hanno cercato di utilizzare sistemi di propulsione alternativi. Questo è il caso della Thorium, un prototipo che sarebbe in grado di camminare per 100 anni senza fare alcun rifornimento.

Osservando fonti di energia come quella dell’acqua e del sole, la società Laser Power System ha progettato un prototipo che utilizza uno dei minerali con la più alta carica energetica del pianeta, il torio (Th).






E’ così nasce Thorium, un veicolo dotato di una turbina elettrica alimentata a torio, che permette al veicolo di muoversi per 100 anni utilizzando solo 8 grammi di torio. un singolo grammo di torio equivarrebbe a circa 25000 litri di benzina.

Il torio è un minerale ad alto carico di energia, attualmente molti scienziati stanno pensando che potrebbe essere una valida soluzione per sostituire l’Uranio nello sviluppo di energia nucleare.




Il sito web di Laser power System non chiarisce bene il concetto su cui si basa l’auto, spiega solo che non può essere utilizzato il torio come singola unità per spingere l’auto.

Per estrarre energia dal torio sarebbe necessario utilizzare un reattore a sali fusi, che pare non sarà disponibile fino al 2024, inoltre l’utilizzo del torio per ora è improponibile, in quanto, è un minerale radioattivo.





Fonte: www.hackthematrix.it