Questo è un motore magnetico con rotore poligonale e pistoni magnetici. I tre alberi motori sono posti in fase da elementi ruotanti che permettono ai pistoni di avvicinarsi ed allontanarsi dal rotore poligonale sfruttando la forza repulsiva dei magneti, senza incontrare l’ostacolo dei punti di stallo che si vericano nelle turbine magnetiche convenzionali.


Guarda anche:

CONTINUA A LEGGERE >>