Inizio autunno, periodo in cui dobbiamo prenderci cura in modo particolare del fegato.

Pensiamo alla primavera come alla stagione archetipica della pulizia della disintossicazione, ma l’autunno è in realtà la stagione più appropriata per pensare di epurare il vecchio. Proprio come gli alti aceri, dobbiamo liberarci delle foglie e purificare il nostro corpo prima dell’inverno, stagione i cui ci sarà un surplus di cibi quali zuccheri e carboidrati, soprattutto nei periodi più freddi. Disintossicarsi ad inizio autunno ci mette al riparo da raffreddori stagionali, e ci aiuta a mantenere sano il sistema immunitario a preparare i nostri organi per i mesi più freddi.

La disintossicazione autunnale dovrebbe riguardare i polmoni e l’intestino crasso. Sia nella teoria della medicina alternativa che convenzionale, questi organi sono collegati a problemi di pelle e respirazione come l’asma, l’eczema, le eruzioni cutanee e la pelle secca, tutte le cose più comuni che ci affliggono nei mesi più freddi.

Per sostenere i polmoni e l’intestino crasso, è utile limitare gli zuccheri, le farine, i latticini e l’alcol per uno stomaco sano e privo di muco, e migliorare lo stato dei vanali nasali.

Nelle giornate con le temperature più basse saranno utili le spezie riscaldanti come la cannella, la noce moscata e i chiodi di garofano, quelli che usiamo comunque nelle nostre ricette di cottura, esse supportano sia la salute intestinale che respiratoria.

Succhi Detox

Per una disintossicazione dolce e gustosa, si possono preparare i succhi detox : con frutta e verdura autunnale, come  uva, mele, barbabietole, verdure a foglia verde e un pizzico di limone (ma non esagerare con gli agrumi).

Ecco una delle mie ricette per un super succo di detox autunnale:

ingredienti

  • barbabietola media
  • mela grande
  • 3 ravanelli
  • 1 tazza di foglie di cavolo fresco

Metodo

Metti tutti gli ingredienti nel frullatore e procedi.

Non è obbligatorio digiunare per disintossicarsi. Godendo di cibi stagionali appena preparati che supportano le funzioni ottimali dei nostri organi, stiamo già lavorando ad una pulizia molto importante. Per i tuoi pasti detox autunnali, goditi le zucche stagionali e le verdure a radice cotte. Per i più avventurosi si può procedere con un semi digiuno, scegliendo di fare un giorno di sola frutta oppure solo verdure stagionali ovviamente !

Buon autunno !

Autrice: Elisabetta Biagi

Fonte: www.naturopataonline.org

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
Le informazioni diffuse dal sito non intendono e non devono sostituirsi alle opinioni e alle indicazioni dei professionisti della salute che hanno in cura il lettore, l’articolo è solo a scopo informativo.

CONTINUA A LEGGERE >>